Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SAGAS Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte, Spettacolo

LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA MEDIEVALE

Data inizio attività: 1992

Università di appartenenza: Università degli Studi di Firenze 
Struttura amministrativa di riferimento: Dipartimento di Studi storici e geografici
Locali: Aula 3, locali seminterrati - via San Gallo 10, Firenze
Pagina Web e recapito di posta elettronica: web in attivazione, mail: vannini@unifi.it - nucciotti@unifi.it

Scopi del Laboratorio:
SVILUPPO DI PROGETTI DI RICERCA NEI SETTORI:

  • Archeologia Leggera

  • Archeologia Storica

  • Archeologia Territoriale

  • Archeologia Pubblica

  • Archeologia della Produzione

  • Archeoinformatica

SVILUPPO DI PROGRAMMI DI FORMAZIONE SPECIALISTICA E AVANZATA NEI SETTORI:
Settore Archeoinformatico
 basi di dati archeologiche
 GIS archeologico
 fotointerpretazione archeologica
 fotogrammetria e modellazione 3D
 rilievo archeologico diretto e indiretto
 elaborazioni in ambiente CAD
 elaborazioni automatizzate Matrix di Harris
Settore di Archeologia della produzione
 studio reperti ceramici
 studio reperti archeobotanici
 studio reperti archeozoologici
 studio reperti archeoantropologici
 studio reperti metallici e vetri
Settore attività sul campo
 scavo archeologico
 analisi stratigrafica degli elevati
 archeologia territoriale
 archeologia del paesaggio
Settore Archeologia Pubblica
 progettazione allestimenti museali
 progettazione mostre
 progettazione siti web cooperativi
 progettazione materiali informativi a stampa

Attività del Laboratorio:

PROGETTI DI RICERCA IN CORSO:

  • 2006 - 2009, Mostra internazionale "Da Petra a Shawbak. Archeologia di una Frontiera", con Soprintendenza speciale per il Polo Museale di Firenze, Department of Antiquities of Jordan, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Associazione Italiana Tabaccai, Royal Jordanian Airlines;

  • 2009, Poggio alla Regina, Comune di Pian di Scò (Ar), Comune di Reggello (Fi);

  • 2009, Il Ponte del Tempo. Progetto di valorizzazione e gestione del ponte di Sant'Angelo a Cetica, Comuintà Montana del Casentino- Ecomuseo della Civiltà castellana, Comune di Castel San Niccolò (AR).

  • 2009, Petra 'medievale', missione archeologica italiana, Department of Antiquities of Jordan, Ministero degli Affari Esteri, Ambasciata d'Italia ad Amman, Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca;

  • 2009, Progetto San Domenico di Prato, Diocesi di Prato e Museo della pittura murale di Prato

  • 2004-2009, Calenzano e il suo territorio nel medioevo, Comune di Calenzano (Fi);

  • 2003-2009, Alle origini della signoria comitale guidinga. Modigliana insediamenti, strutture e territorio, Comune di Modigliana, Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì Cesena e Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici dell'Emilia Romagna.

  • 2007-2009, Progetto Montaccianico. Dal castello alla terra nuova ‘fiorentina': un programma archeologico per un problema storico, alle origini dell'Europa moderna, Comune di Scarperia (FI)

  • 2007-2009, La Gerusalemme di San Vivaldo. Indagini archeologiche ‘leggere' e analisi stratigrafica delle cappelle oggetto di restauro, Comune di Montaione (FI)

  • 2007-2009, Il Castelluccio di Rignano. Letture archeologiche di un territorio medievale alle porte di Firenze, Comune di Rignano (FI)

  • 2006-2009, Arcidosso e il suo territorio nel Medioevo, Comune di Arcidosso (Gr)

PROGETTI (2000-2009) IN COLLABORAZIONE CON ENTI, ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONI:

  • 2008-2009, Corso FSE Operatore per la gestione e la promozione dei Beni Archeologici, Regione Toscana, Provincia di Grosseto, Comunità Montana Amiata grossetana, Heimat coop.;

  • 2005-2009, Dallo scavo al museo. Metodi e tecniche avanzate di ricerca, elaborazione e fruizione condivisa del patrimonio culturale mediterraneo, MIUR-FIRB;

  • 2008, Convegno Internazionale Transjordan in centuries 12-13 and the Frontiers of Medieval Mediterranean, Università di Firenze, SUM Firenze, Comune di Firenze, Regione Toscana, Diritto allo studio universitario, ATAF, Marchesi de' Frescobaldi;

  • 2007-2008, Colleganze - Atlante dell'edilizia medievale, IC-LEADER Gal Far Maremma scrl, Gal Molina de Aragon-Alto Tajo (Spagna), Università Autonoma di Madrid (Spagna);

  • 2006-2008, Signori mediterranei: archeologia del potere nella Transgiordania latina. Il caso di Shawbak, il Crac de Montréal, MIUR-PRIN con Università di Udine e di Urbino "Carlo Bò";

  • 2004-2008, Palazzo Banci Buonamici di Prato, Provincia di Prato, Soprintendenza archeologica per la Toscana

  • 2000-2008, Produzione edilizia e gestione del potere nell'Amiata del medioevo, con Comuni di Arcidosso, Castel del Piano, Cinigiano, Santa Fiora (Gr);

  • 2001-2008, Progetto Monsummano Alto e Montalbano medievale, Comune di Monsummano Terme (Fi), Soprintendenza BAP Firenze, Pistoia e Prato;

  • 2004-2007, Archeologia Medievale in Casentino fra ricerca e opportunità didattiche, comunità Montana del Casentino.

  • 2002-2004, Una 'frontiera' medievale: Petra, Transgiordania crociata e Siria musulmana Profili archeologici territoriali della società feudale mediterranea: caratteri, insediamenti, rapporti fra Oriente e Occidente, MIUR-PRIN con Università di Udine e Università di urbino "Carlo Bò";

  • 2003, Galileo-Egide, Collaborazione bilaterale Italia-Francia, con Cnrs MAP-GAMSAU di Marsiglia (Francia)

  • 2000-2003, Project collectif de recherche "Mariana et la baisse valleé du Golo", Cnrs Aix-en-Provence (Francia), Università di Corte (Francia), Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana;

  • 2003, Corso FSE in Esperto nella promozione multimediale dei BB. CC., Regione Toscana, Provincia di Grosseto, Comunità Montana Amiata grossetana (Gr), Ifoa Formazione;

  • 2000-2002, Il poggio fortificato di Amantea, Università della Calabria, Comune di Amantea (Cs), Provincia di Cosenza;

  • 2001-2006, Indagini stratigrafiche nel castello bassomedievale di Pietrarubbia (Montefeltro), saggi, elevati e territorio, Comune di Pietrarubbia (PU)

  • 2001, Indagini storico archeologiche a Rocca Ricciarda, Comune di Loro Ciuffenna (AR)

  • 2009, MAE, Missione Archeologica "Petra 'medievale'"

PROGETTI IN APPROVAZIONE:

  • MIUR-PRIN con Cnr ITABC, Univ. Pisa, Univ. Urbino

  • MIUR-FIRB, Croma Coma, con MICC e Laboratorio di Geomatica (Università di Firenze)

  • EC-ENPI-CIUDAD, Liasons for growth:Tools of Governance and networking for a sustainable and well balanced development between urban and marginal areas, con Italy - Regione Toscana, Armenia - Ararat Region and Vayots Dzor Region, Jordan - Municipality of Shawbak

  • EC-LEADER-PLUS, Colleganze 2 - Atlante dell'edilizia medievale, con Regione Toscana, AssoGal Toscana, Gal Far Maremma, Gal Appennino Aretino, Gal Start, Gal Altraromagna;

  • RT-FSE, Borghi medievali di Toscana, con AssoGal Toscana, Gal Far Maremma, Gal Appennino Aretino, Gal Start, Gal Lunigiana, Scuola edile di Grosseto

  • RT-POR-CREO, ProArt, con Cooperativa Archeologia (Proponente), MICC, IDS srl, ArezzoInnovazione, EtruriaInnovazione, Enea. Centrica, RedNoodles

  • FCRPrato, Archeologia Pubblica. Comunicazione e Politiche dell'Archeologia, con Fondazione Cassa di Risparmio di Prato

  • EC-LEADER-PLUS, Per Sacra: Sant'Agostino, comunicazione, ricerca e archeologia, con Comune di Santa Fiora, Parrocchia delle SS. Flora e Lucilla, Diocesi di Sovana, Pitigliano e Orbetello, Gal Far Maremma scrl;

  • EC-LEADER-PLUS, Cezamm. Centro di documentazione del paesaggio medievale, Provincia di Grosseto, Comunità Montana Amiata grossetana (Gr), Comune di Arcidosso (Gr), Gal Far Maremma scrl, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze;

CONVENZIONI, PROTOCOLLI D'INTESA IN ESSERE
*Department of Antiquities of Jordan (Giordania);
*Laboratoire L-SIS, Cnrs Marseille (Francia);
* CNRS di Aix en Provence (Francia)
*Gal Far Maremma scrl, Università Autonoma di Madrid (Spagna), Lag Molina de Aragòn-Alto Tajo (Spagna);
*Media Integration and Communication Centre (MICC), Università di Firenze;
*Istituto per le Tecnologie Applicate ai BB.CC., Cnr Montelibretti (Roma);
*Soprintendenza speciale per il Polo museale di Firenze;
*CSIAF

*Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì e Cesena, Comune di Modigliana, Soprintendenza BB.AA.PP. di Ravenna, Ferrara, Forlì e Cesena, Rimini;
*Comunità Montana del Casentino(Ar);
*Comuni di Pian di Scò (Ar), Reggello (Fi);
*Comune di Scarperia (Fi);
*Comune di Calenzano (Fi);
*Comune di Rignano sull'Arno (Fi);
*Comune di Montaione
*Comune di Serravalle
*Comune di Pietrarubbia (PU)
*Comuna di Amantea (CS)
*Comune di Arcidosso (Gr);
*Comune di Santa Fiora e Parrocchia delle SS. Flora e Lucilla (Gr).
*Comune di Vaiano, Soprintendenza Archeologia per la Toscana (in corso)

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI

  • R. BARGIACCHI, I conti Guidi e l'incastellamento del Casentino: il caso di Poppi, "Archeologia Medievale", XXXV (2008), pp. 255-273, in corso di stampa.

  • R. BARGIACCHI, Cetica e la valle del Solano nel Medioevo. Archeologia territoriale nel Casentino dei Guidi, in AA.VV., Cetica. Programma eventi e manifestazioni 2007, a cura dell'ass. I Tre Confini, Poppi 2007, pp. 29-33.

  • R. BARGIACCHI, Contratto fra i soci per gli scavi fatti nel 18[38] in Stia sulla Falterona, in AA.VV., Gli scavi e le indagini ambientali nel sito archeologico del Lago degli Idoli, Atti della giornata di studio (Poppi, 28 settembre 2006), Poppi 2007, pp. 156-158.

  • R. BARGIACCHI, Il Lago degli Idoli e la viabilità etrusca del Casentino, in AA.VV., Gli scavi e le indagini ambientali nel sito archeologico del Lago degli Idoli, Atti della giornata di studio (Poppi, 28 settembre 2006), Poppi 2007, pp. 159-174.

  • R. BARGIACCHI., I castelli dei conti Guidi in Casentino. Storia di un contesto archeologico, in AA.VV., I conti Guidi tra Romagna e Toscana, Atti del convegno di studi (Modigliana-Poppi, 28-31 agosto 2003), pp. 211-244, in corso di stampa.

  • C. BONACCHI, Arcehologia pubblica in Italia: origini e prospettive di un ‘ nuovo' settore disciplinare, "Ricerche Storiche", in corso di stampa

  • F. CHELI, Manciano, Montebuono, Montorio, Pitigliano, San Giovanni delle Contee, Saturnia, Scansano, in NUCCIOTTI M. (a cura di), Atlante dell'Edilizia Medievale: Inventario (I.1). I centri storici: Comunità montane dell'Amiata grossetano e delle Colline del Fiora, Arcidosso (Gr), Effigi, c.s.

  • F. CHELI, M.NUCCIOTTI, Montemerano, Sorano, in NUCCIOTTI M. (a cura di), Atlante dell'Edilizia Medievale: Inventario (I.1). I centri storici: Comunità montane dell'Amiata grossetano e delle Colline del Fiora, Arcidosso (Gr), Effigi, c.s.

  • F.CHELI, R.SCIORTINO, Castell'Ottieri, in NUCCIOTTI M. (a cura di), Atlante dell'Edilizia Medievale: Inventario (I.1). I centri storici: Comunità montane dell'Amiata grossetano e delle Colline del Fiora, Arcidosso (Gr), c.s.

  • F. CHELI, G.VANNINI , Sondaggi diagnostici a Serravalle Pistoiese (PT). Campagna 2006, "Notiziario della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana 2006", Firenze, All'Insegna del Giglio, 2006, pp. 57-60.

  • V. CIMARRI La Rocca e la ‘domus Guicciardi'. Strutture del paesaggio tra XII e XIV secolo, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, VANNINI G. SZNURA F. (a c.), Firenze, SEF 2009, pp. 71-88.

  • E. DONATO, M. NUCCIOTTI, S. LEPORATTI, Organizzazione del cantiere di una fortezza rurale di XIII secolo. Il cassero di Montelaterone (Monte Amiata - Toscana), "Arqueologia de la Arquitectura", 2/2003, pp. 255 - 265.

  • P. DRAP, A. DURAND, J. SEINTURIER, G. VANNINI, M. NUCCIOTTI, Full XML documentation from Photogrammetric survey to 3D visualization. The case study of Shawbak castle in Jordan, in CIPA XXth International Symposium 'International Cooperation to save the world's cultural heritage (Torino - Italy, 26 september - 1 october, 2005)', The CIPA International Archive for Documentation of Cultural Heritage, Volume XX-2005, pp. 771-777, Torino 2005

  • P. DRAP, G. VANNINI, J. SEINTURIER, O. PAPINI, M. NUCCIOTTI, A merging data tool for knowledge based photogrammetry: The case study of the castle of Shawbak, Jordan, in CIPA XX International Symposium 'International Cooperation to save the world's cultural heritage (Torino - Italy, 26 september - 1 october, 2005)', The CIPA International Archive for Documentation of Cultural Heritage, Volume XX-2005, pp 538-544, Torino 2005

  • P. DRAP , A. DURAND, M. NEDIR , J. SEINTURIER, O. PAPINI, F. BOUCAULT, P. CHAPMAN, W. VIANT, G. VANNINI, M. NUCCIOTTI, Towards a Photogrammetry and Virtual Reality Based Heritage Information System: A Case Study of Shawbak Castle in Jordan, in The 7th International Symposium on Virtual Reality, Archaeology and Cultural Heritage, VAST (2006), ed. M. Ioannides, D. Arnold, F. Niccolucci, K. Mania, Cipro 2006, pp. 67-74

  • P. DRAP, A. DURAND, M. NEDIR, J. SEINTURIER, O. PAPINI, R. GABRIELLI, D. PELOSO, R. KADOBAYASHI, G. GAILLARD, P. CHAPMAN, W. VIANT, M. NUCCIOTTI, Photogrammetry and archaeological knowledge: toward a 3D information system dedicated to medieval archaeology. A case study of Shawbak castle in Jordan, in 3D virtual reconstruction and visualization of complex architectures. Proceedings of the 2nd ISPRS International workshop, 3D-ARCH 2007, ETH Zurich Switzerland, 12-13 July, 2007, pp. 1-8

  • S. LEPORATTI, C. TRIPODI, Il Cocollo come problema archeologico. Un territorio e il suo castello tra fonti scritte e materiali, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, G.VANNINI. (a c.), Firenze, SEF 2009, pp. 97-114.

  • C. MARCOTULLI, E. PRUNO, Ascianello e Montaccianico: i castelli nel territorio degli Ubaldini e l'΄archeologia leggera΄, Romby C. (a cura di) "Scarperia 700 anni. Da terra nuova a vicariato del Mugello", Firenze, Edifir, 2006, pp. 27-36.

  • C. MARCOTULLI (C.S.), Castel del Piano, Roccalbegna, NUCCIOTTI M. (a cura di), Atlante dell'Edilizia Medievale: Inventario (I.1). I centri storici: Comunità montane dell'Amiata grossetano e delle Colline del Fiora, Arcidosso (Gr), Effigi, pp. 91-131, 237-284.

  • C. MARCOTULLI 2008, Il conte e l'abate. Incastellamento comitale e trasferimento dei poteri sui monti di Lucoli (Aq) da un'indagine di archeologia ΄leggera΄, "Temporis Signa, Rivista di archeologia della tarda antichità e del medioevo", III/2008, C.I.S.A.M., pp. 117-140.

  • C. MOLDUCCI , L'incastellamento dei conti Guidi nel Valdarno superiore fra X e XII secolo, in G. VANNINI (a

  • c.), Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, Firenze 2009, pp. 53-71

  • C. MOLDUCCI, "L'incastellamento dei Guidi fra Romagna e Toscana, risultati e prospettive di ricerca" in P.PUMA (a c.) "Un paesaggio da salvare" in corso di stampa.

  • C. MOLDUCCI, F. SALVESTRINI, Il castello di Modigliana. Il monumento simbolo della storia della città, in G.PINTO (a cura di), Storia di Modigliana, in corso di stampa.

  • C. MOLDUCCI, Alle origini della signoria comitale guidinga: scontri di potere e incastellamento a Modigliana e nel suo territorio fra IX e XII secolo. Prime letture archeologiche, in R.BENERICETTI (a cura di), Colligite Fragmenta, Imola 2005, pp.105-130.

  • C. MOLDUCCI , Per uno studio sull'incastellamento in Romania fra IX e XI secolo: nuove proposte per vecchi problemi, in Atti del III Congresso Nazionale di Archeologia Medievale, Firenze 2003, pp.320-324.

  • C. MOLDUCCI, G.VANNINI, La difesa dell'Appennino (VI e VII sec.) letture archeologiche in area Tosco-romagnola, in Atti del Convegno internazionale di Studi Liguri ‘Ai confini dell'impero:insediamento fortificazioni bizantine nel mediterraneo occidentale (VI-VIII sec.)' Bordighera 2002, in corso di stampa.

  • C.MOLDUCCI, G.VANNINI , I castelli dei Guidi fra Romagna e Toscana: i casi di Modigliana e Romena. Un progetto di archeologia territoriale, in Atti del Convegno La lunga storia di una stirpe comitale. I Conti Guidi fra Romagna e Toscana, in corso di stampa.

  • N. MONTEVECCHI., La struttura muraria della Rocca, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, VANNINI G. SZNURA F. (a c.), Firenze, SEF 2009, pp. 127-136.

  • M. NUCCIOTTI (a c.), Atlante dell'Edilizia Medievale: Inventario (I.1). I centri storici: Comunità montane dell'Amiata grossetano e delle Colline del Fiora, Arcidosso (Gr) in corso di stampa.

  • M. NUCCIOTTI, Castel Vaiolo (Arcidosso, Gr). Archeologia di un insediamento rurale di X secolo, "Notiziario della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana", 3/2007, pp. 664- 673.

  • M. NUCCIOTTI, Insediarsi ‘all'estero'. L'edificazione del cassero senese di Montelaterone (1262 -1266) e la prima politica amiatina del comune di Siena, in BACCIARELLI V. e PACCHIANI P. (a c.), Montelaterone. Storia, religione ed arte di un'antica cella del Montamiata, Roma, Nuova Grafica 86,2006, pp. 179 -190.

  • M. NUCCIOTTI, E.PRUNO, D.PELOSO, Modelli numerici per l'interpretazione dei processi produttivi dell'edilizia medievale amiatina: la cava di pietra di Gravilona (Monte Amiata - Toscana), in Laser scanner e GPS. Paesaggi archeologici e tecnologie digitali, a cura di S. Campana, R. Francovich, Firenze, 2006, pp. 117-142.

  • M. NUCCIOTTI, E.PRUNO, La torre campanaria di S.Agostino: tra medioevo e rinascimento, "Tracce... Percorsi storici, culturali e ambientali per Santa Fiora", anno X,2005, pp. 61-82.

  • M. NUCCIOTTI, E.PRUNO., L'Alto medioevo a Santa Fiora? Il sito della canonica di San Biagio, "Tracce", 9/2004, 129 -136.

  • M. NUCCIOTTI., L'edilizia comunale amiatina tra Medioevo ed Età moderna. Spunti di ricerca, "Tracce...", 8/2003, pp. 29-48.

  • M. NUCCIOTTI, Il centro storico di Sorano (Gr) tra Medioevo ed epoca moderna: elementi per una lettura archeologica, in Z.CIUFFOLETTI (a c.) 2002, Sorano. Storia di una comunità, Firenze, CTE, pp. 463-472.

  • M. NUCCIOTTI Archeologia a Santa Fiora (monte Amiata): alcune riflessioni, "Tracce", 7/2002, pp. 9-16.

  • M. NUCCIOTTI Il cassero senese di Montelaterone (GR). L'indagine archeologica, "Amiata Storia e Territorio", 38/39 - 2002, pp. 19-23.

  • M. NUCCIOTTI., Le murature medievali di Santa Fiora (Monte Amiata - Toscana). Mensiocronologia delle murature in pietra: un caso di studio, "Archeologia dell'Architettura", 5/2000, 65-85.

  • M. NUCCIOTTI, Edilizia Medievale a Santa Fiora, "Tracce", 2/1997, Santa Fiora, pp. 2-25.

  • M. NUCCIOTTI, Le pietre del potere. Una storia archeologica dell'Amiata occidentale nel medioevo, B.A.R. International Series, Archaeological studies on Late Antiquity and Early medieval Europe, Monographs (2), Oxfork (UK), Archaeopress, in corso di stampa.

  • M. NUCCIOTTI, Dal censo al testamento. La fiscalità comitale aldobrandesca a Santa Fiora nel Trecento, "Tracce" 11/2006, pp. 55 -66.

  • M. NUCCIOTTI, L'Amiata nel Medioevo (secoli VIII - XIV). Modi, tempi e luoghi della formazione di un paesaggio storico, in CIUFFOLETTI Z. (a c.), Il Parco minerario dell'Amiata. Il territorio e la sua storia, Arcidosso (Gr), Effigi, 2006, pp. 161 - 198.

  • M. NUCCIOTTI, Il provisino di Ildebrandino XI di Santa Fiora, "Amiata Storia e Territorio", 49/50, a. XVIII/2005, pp. 49 - 50.

  • M. NUCCIOTTI, G.VANNINI, Santa Fiora: una capitale rurale nella Toscana del Medioevo, in ASHERI M. NICCOLAII L. (a c.), Gli Aldobrandeschi, una famiglia feudale toscana, 2001, pp. 111-149.

  • M. NUCCIOTTI Storia e archeologia di un'economia dell'acqua in area montana, in "Tracce...", 6/2001, pp. 19-46.

  • M. NUCCIOTTI Il distretto castrense di Santa Fiora (ss. XI-XIV), "Tracce", 5/2000, Santa Fiora, pp. 17-27.

  • M. NUCCIOTTI, S.SERRAVALLE , Il convento agostiniano di San Michele Arcangelo in Borgo, "Tracce", 4/1999, Santa Fiora, 1999, pp. 23-28.

  • M. NUCCIOTTI., Note sulla politica urbanistica durante la dominazione senese a Santa Fiora (1380-1384), "Tracce", 3/1998, Santa Fiora, pp. 19-30.

  • A. SAHALIN, L'elaborazione dei dati per un GIS archeologico, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, G.VANNINI (a c.), Firenze, SEF 2009, pp. 347-358.

  • A.VANNI DESIDERI , Saggi stratigrafici per uno scavo totale, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, G.VANNINI. (a c Firenze, SEF 2009, pp. 115-126.

  • G. VANNINI, et alii, PETRA: un sistema integrato per la gestione dei dati archeologici, in 'Archeologia computazionale'. I Workshop Nazionale (Napoli-Firenze, 1999), "Archeologia e Calcolatori", 11/2000, pp. 49-67

  • G. VANNINI, La 'locanda' di Pratolino. Elementi per una lettura archeologica, in AA.VV., Il restauro della Locanda di Pratolino a Firenze, a cura di L. Zangheri, Firenze, Edifir 1996, pp. 25-38

  • G. VANNINI, Una struttura edile trecentesca: il complesso fittile del S. Domenico di Prato, in I laterizi in età medievale. Dalla produzione al cantiere (Atti del Convegno Nazionale di Studi, Roma 4-5 giugno 1998), a cura di E. De Minicis, Roma, Kappa 2001, pp. 199-212

  • G. VANNINI, C. TONGHINI, et alii, Gli Arabi ad Amantea: elementi di documentazione materiale, "Annali", Istituto Orientale di Napoli, vol. 57, f. 1-2/1997 (1999), pp. 203-230

  • G. VANNINI, A. VANNI DESIDERI, Archaeological research on Medieval Petra: a prelimitary report, "Annual of the Department of Antiquities of Jordan", XXXIX/1995, pp. 509-540

  • G. VANNINI, C. TONGHINI, Mediaeval Petra. The stratigraphic evidence from recent archeological excavations at al-Wu'ayra, in Studies in the History and the Archaeology of Jordan VI, Amman 1997, pp. 371-384

  • G. VANNINI, P. RUSCHI, The Fortified Crusader-Ayyubid Settlements in the Petra Valley: A Study for a Project of Restoration, in Studies in the History and Archaeology of Jordan (Copenaghen, June 1998), VII, Copenaghen 2001,pp. 695-705

  • G. VANNINI, A. DEGASPERI, M. MONACO, Monsummano ed il suo territorio. Elementi archeologici, a cura di G.V., in AA.VV., Città di Monsummano Terme. Museo della città e del territorio, Pisa, Pacini 2001, pp. 50-55, 58, 87-154

  • G. VANNINI, M. NUCCIOTTI, Santa Fiora: strutture materiali di una capitale rurale nella Toscana meridionale del Medioevo, in Atti del Convegno 'Gli Aldobrandeschi. La grande famiglia feudale della Maremma toscana' (Santa Fiora, 26 maggio 2001), a cura di M. Ascheri, L. Niccolai, Arcidosso, Effegi 2002, pp. 111-150

  • G. VANNINI, Produzione ceramica e mercato nel 'mediovaldarno fiorentino' fra tradizione medievale e innovazione rinascimentale, in Le ceramiche di età medievale e moderna di Roma e del Lazio' (IV Convegno di Studi, 22-23 maggio 1998), a cura di E. De Minicis e G. Maetzke, Roma, Kappa 2002, pp. 18-60

  • G. VANNINI, Fortuna e declino di una società feudale valdarnese. Il Poggio della Regina, a cura di G. V., Firenze, S.E.F. 2002

  • G. VANNINI, M. NUCCIOTTI, Fondazione e riuso dei luoghi forti nella Transgiordania crociata. La messa a punto di un sistema territoriale di controllo della valle di Petra; Il sito incastellato di Monsummano Alto (Pt). Analisi stratigrafiche 'leggere' sulla chiesa di San Nicolao: primi risultati, in III Congresso Nazionale di Archeologia Medievale, 2-5 ottobre 2003, a cura di R. Fiorillo, P. Peduto, Firenze, All'Insegna del Giglio 2003, Vol. 1, pp. 520-525, Vol. 2, pp. 576-580

  • G. VANNINI, et alii, Archeologia dell'edilizia storica e costruzione del documento archeologico. Problemi di popolamento mediterraneo, in Arqueologìa de la Arquitectura. Definicion diciplinar y nuevas perspectivas (Seminario Internacional, 18-20 de febrero de 2002, Vitoria-Gasteiz), "Arqueologìa de la Arquitectura", 2, 2003, pp. 249-254 (255-274)

  • G. VANNINI, C. CERIONI, C. COSI, L'abbazia di Santa Maria del Mutino. Per un programma di ‘archeologia leggera' nel Montefeltro medievale, in Atti del Convegno di studi 'L'abbazia di Santa Maria del Mutino (secoli XI-XVI), Piandimeleto, 7 settembre 2003, a cura di T. di Carpegna Falconieri, San Leo, Società di studi storici per il Montefeltro 2004, pp. 117-136

  • G. VANNINI, Un sigillo dei conti Guidi e il crepuscolo dell'incastellamento nel Valdarno superiore, "Archeologia Medievale", XXXI, 2004, pp. 405-422

  • G. VANNINI, M. NUCCIOTTI, R. GABRIELLI, Stratigraphy and virtual modeling: an interdisciplinary approach to the study of the archaeological site of Santa Maria di Rescamone (France - Corsica), in The reconstruction of the archaeological landscapes through digital technologies (Workshop, CNR, Roma 4-5 novembre 2003), edited by M. Forte, BAR, International Series 1379, Oxford 2005. pp. 139-146

  • G. VANNINI, A. DEGASPERI, M. CAROSCIO, Dalla maiolica all'ingubbiata: il vasellame da tavola nella Firenze rinascimentale. Il contributo dello scavo di Cafaggiolo, "Faenza", XCI, 2005, pp. 39-78.

  • G. VANNINI, C. MOLDUCCI, Il complesso di Vecchiazzano. Un pozzo-deposito fra longobardi e bizantini, in AA.VV., L'Italia alto.medievale tra archeologia e storia. Studi in ricordo di Ottone D'Assia, Miscellanea 6, Padova, Il Poligrafo 2006, pp. 273-300, 397-416

  • G. VANNINI, Castel S. Barnaba. radici e contesto di una terra nuova ‘fiorentina': una lettura archeologica, in Scarperia settecento anni. Tracce e memoria di una "Terra nuova", a cura di G. Cherubini, Firenze, EDIFIR 2006, pp. 75-86

  • G. VANNINI, Archaeologie einer exportierten mittelelterlichen Feudalgesellschaft: Die territoriale Organisation der Gegend von Petra - Shobaq in der Zeit der Kreuzzuge, in Die Kreuzzuge. Petra, Eine Spurensuche, ed. U. Bellwald, Ritterhausgesellschaft Bubikon, 2006, pp. 27-44

  • G. VANNINI, C. CERIONI, C. COSI, Lo scavo del castello di Pietrarubbia e letture degli elevati nel Montefeltro storico. Indagini archeologiche per un Atlante dell'Edilizia Medievale, "Archeologia Medievale", XXXIII, 2006, pp. 271-290

  • G. VANNINI, C. CERIONI, C. COSI, Archeologia degli elevati nel Montefeltro medievale. Il caso dell'abbazia di S. Maria del Mutino (PU), in IV Congresso Nazionale di Archeologia Medievale, Abbazia di S. Galgano, 26-30 ottobre 2006, a cura di R. Francovich, M. Valenti, Firenze, All'Insegna del Giglio 2006, pp. 595-600

  • G. VANNINI, v. Il periodo crociato nel Levante, in Il mondo dell'archeologia (‘Enciclopedia Archeologica' Treccani), Roma 2006

  • G. VANNINI et alii, Archeologia dell'insediamento crociato-ayyubide in Transgiordania. La valle di Petra e il castello di Shawbak Il Progetto Shawbak, a cura di G.Vannini, Collana di Archeologia Medievale, vol. 21, Firenze, All'Insegna del Giglio 2007

• G. VANNINI, Rocca Ricciarda: una storia archeologica del Valdarno medievale, in Rocca Ricciarda, dai Guidi ai Ricasoli. Storia e Archeologia di un castrum medievale nel Pratomagno aretino, VANNINI G. (a c.), Firenze, SEF 2009, pp. 2-52.

WEB
www.shawbak.net     [Progetto Petra 'medievale'-Shawbak Project]
www.frontierarchaeology.eu   [Risorsa web del convegno Transjordan in centuries 12-13  and the Frontiers of Medieval Mediterranean e della mostra Da Petra a Shawbak. Archeologia di una frontiera]
http://piccard.esil.univmed.fr/atlante/  [Progetto Atlante dell'Edilizia Medievale]]

Responsabile scientifico: prof. Guido Vannini, Ordinario di Archeologia Medievale

Contrattisti addetti al Laboratorio:

Dr PhD Michele Nucciotti (coordinatore del Laboratorio per le ‘nuove tecnologie')
Dr PhD Elisa Pruno (esperto per l'archeologia della produzione)
Dr PhD Chiara Molducci (esperto per archeologia territoriale)
Operatori:
DOTTORANDI E SPECIALIZZANDI:
Dr Chiara Bonacchi
Dr Francesca Cheli
Dr Chiara Corbino
Dr Marianna De Falco
Dr Jacopo Fabbri
Dr Giacomo Gonella
Dr Silvia Leporatti
Dr Roberta Sciortino
Dr Lapo Somigli

 BORSISTI:
Dr Irene Baldi
Dr Riccardo Bargiacchi
Dr PhD Chiara Marcotulli
Dr Daniele Palagi
Dr Annica Sahalin
Dr PhD Emiliano Scampoli
Dr PhD Laura Torsellini
Dr Rubina Tuliozi

ATTREZZATURE:
Hardware e Software:
4 WORKSTATIONS
3 PC
4 NOTEBOOK
2 HD ESTERNI
1 STAMPANTE LASER A COLORI
1 STAMPANTE LASER B/N
1 SCANNER A3
1 SCANNER A4
1 SCANNER DIAPOSITIVE/NEGATIVI 35mm
3 MACCHINE FOTOGRAFICHE DIGITALI AD ALTA RISOLUZIONE
2 DISTANZIOMETRI LASER
1 STAZIONE TOTALE LASER/IR
1 RICEVITORE GPS

LICENZE SOFTWARE:   

  • AutoCad 2002

  • Siscam Archis 2b

• Acronis True Image 11

Il Laboratorio opera con i finanziamenti provenienti da:
- Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica e tecnologica
- Enti di ricerca
- Altri Enti pubblici o privati

 
ultimo aggiornamento: 31-Ago-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina